Domenica 14 Luglio 2024

Musk e X-Twitter a pagamento: presto due nuovi piano d’abbonamento. Ecco come saranno

Da quando Elon Musk ha acquistato il social network i ricavi da pubblicità sono diminuiti

Roma, 21 ottobre 2023 – X-Twitter cerca di monetizzare e presto lancerà due nuovi piani di abbonamento.

Elon Musk prepara piani d'abbonamento per X
Elon Musk prepara piani d'abbonamento per X

L'annuncio arriva attraverso un post di Elon Musk: il primo abbonamento offrirà tutte le funzionalità esclusive ma nessuna riduzione della pubblicità, quindi avrà un costo mensile inferiore; il secondo sarà più costoso, ma verranno completamente eliminate tutte le inserzioni.

Una nuova mossa dell'imprenditore che un anno fa, il 28 ottobre 2022, ha completato l'acquisto della piattaforma. Secondo un recente articolo di Reuters online, da quando Musk è a capo della società sono calati i ricavi derivanti dalla pubblicità.

Approfondisci:

Intelligenza artificiale, negli Usa si studia come regolamentarla

Intelligenza artificiale, negli Usa si studia come regolamentarla

Il Ceo della società, Linda Yaccarino, ha di recente affermato che la piattaforma attualmente ha 225 milioni di utenti attivi giornalieri, in calo rispetto al periodo pre-Musk.

L'abbonamento attuale, denominato X Premium ha un costo di 8 dollari al mese e offre diverse funzionalità tra cui post più lunghi (fino a 25.000 caratteri), la modifica dei post e la spunta blu. X da pochi giorni ha avviato anche un test in due Paesi, Nuova Zelanda e Filippine, per un abbonamento a circa un dollaro al mese per i nuovi utenti, anche per le funzioni base come scrivere un post.

Se vuoi iscriverti al canale WhatsApp di Qn clicca qui