Lunedì 22 Luglio 2024

Comfort al top e divertimento, Benelli TRK 800 e Honda Transalp. Avventura infinita

La nuova HondaTransalp XL750

La nuova HondaTransalp XL750

Dall’Italia al Giappone. Dal comfort (e non solo, sia chiaro) della novità del marchio Benelli, alla voglia del fuoristrada estremo (e non solo) di Honda.

Bastano le loro sigle, (TRK 800 e Transalp) per avere la garanzia che siamo davanti a prodotti eccellenti. Per tutti. Così, una nuova ed emozionante avventura, sta per cominciare con Benelli TRK 800, la proposta adventure della casa pesarese pensata per affrontare ogni tipologia di viaggio garantendo il massimo del comfort e del divertimento, sia su asfalto che in off-road. Una moto che va ad ampliare la gamma TRK, affiancando la best-seller della casa di Pesaro, la TRK 502 X, offrendo all’utente una nuova due ruote agile e maneggevole, dallo stile moderno e raffinato, con un propulsore da 754cc.

Il design di TRK 800 è affidato a linee fluide – racconta bene la sua presentazione –, sinuose e fortemente contemporanee, che si sposano con superfici eleganti e ricercate, quasi a voler enfatizzare il crescendo di emozioni che è capace di offrire questa due ruote, avventura dopo avventura. Mantenendo il family feeling della gamma TRK, questa nuova adventure si evolve nello stile con l’intento di rendere iconici alcuni elementi presenti nella versione 500, come il frontale ed il parafango anteriore, che qui presentano forme più affusolate e dinamiche; i fanali a doppia arcata, che nella TRK 800 ritroviamo full led con DRL e la natura muscolosa della moto, che qui si esprime con una nuova proporzione dei volumi.

Il motore è il bicilindrico quattro tempi, raffreddato a liquido, da 754 cc, proposto anche sulla Leoncino 800, con potenza di 76,2 CV (56 kW) a 8500 girimin e coppia di 67 Nm (6,8 kgm) a 6500 girimin, per garantire il massimo delle prestazioni e del divertimento in qualsiasi condizione.

Si corre nella direzione di Honda: sì, la XL750 Transalp, icona Adventure da oltre 35 anni, è tornata. Con prestazioni al top della categoria e un telaio che regala maneggevolezza e perfetto controllo su strada e in fuoristrada. In città o in giro per il mondo, la nuovissima Honda XL750 Transalp è pronta a raggiungere nuove avventurose mete continuando il percorso tracciato dalle iconiche progenitrici, andando a conquistare le generazioni di giovani motociclisti a caccia di emozioni in sella ad una moto pronta a tutto. Il suo nuovissimo motore bicilindrico parallelo a 8 valvole raffreddato a liquido sviluppa 92 CV (67,5 kW) e 75 Nm, valori al top della categoria.

Le compatte dimensioni della nuova Transalp la rendono una moto agile e facile da guidare, anche a basse velocità, mentre la posizione di guida eretta ma rilassata assicura massimo comfort e visibilità in tutte le condizioni. Inoltre, la carenatura compatta e l’ampio parabrezza assicurano un perfetto equilibrio tra aerodinamicità e protezione dal vento, massimizzando la stabilità e riducendo al minimo le turbolenze anche a velocità sostenute.

I quattro Riding Mode predefiniti (Sport, Standard, Rain e Gravel) combinano perfettamente differenti setup di potenza, freno motore, controllo di trazione HSTC con Anti-Wheelie integrato e ABS. La modalità USER consente al pilota di selezionare liberamente tutti i parametri ed è l’unica nella quale si può disattivare completamente l’ABS al posteriore.