Mercoledì 24 Luglio 2024

Cayman Yachts cala un tris d’assi. S600: l’anteprima

Cayman Yachts cala un tris d’assi. S600: l’anteprima

Cayman Yachts cala un tris d’assi. S600: l’anteprima

Tre modelli in anteprima mondiale sono quelli proposti da Cayman Yachts al 63esimo Salone Nautico Internazionale in corso a Genova. La prima novità dei cantieri di Rosignano Marittimo (provincia di Livorno) è il Cayman Yachts S600 (17,88 metri di lunghezza) risultato della collaborazione del Cantiere con Ferragni Progetti per il design e lo studio Blu Sea per l’ingegnerizzazione. Ampie aree esterne con il grande pozzetto, il prendisole di prua e ambienti interni all’insegna della luce naturale le principali caratteristiche. Negli interni, cucina e living precedono la plancia dotata di monitor touch screen. Al ponte inferiore: armatoriale a centro barca e via a prua e una doppia.

La seconda novità invece porta il nome di 540 WA, nuova ammiraglia della linea walkaround caratterizzato da un ampio T-top che protegge zona bar, cucina e plancia. A poppa divano a C e tavolo e un primo prendisole. A prua invece si trova un secondo prendisole. Sottocoperta, un living con dinette, tavolo e divano, l’armatoriale e due cabine a poppa.

Infine terza new entry nella collezione Cayman Yachts il 400 WA E-POWER con il suo open space e con interni adatti anche per brevi crociere. Un’imbarcazione che – soprattutto con i pannelli solari che alimentano un banco di batterie al litio – guarda a un futuro green fatto per ’un andare per mare’ sempre più sostenibile. Info su www.caymanyachts.it