Da sinistra Andrea Riffeser Monti e Patrick Soon-Shiong
Da sinistra Andrea Riffeser Monti e Patrick Soon-Shiong

Firenze, 18 maggio 2019 - Ha parlato del futuro della carta stampata e delle ricette per uscire dalla crisi con il giornalismo di qualità e gli investimenti innovativi, il proprietario e presidente del Los Angeles Times, Patrick Soon-Shiong, che lo ha acquistato, salvandolo dal fallimento, per mezzo miliardo di dollari. Giovedì scorso Soon-Shiong era a Firenze, ospite di Andrea Ceccherini, presidente dell’Osservatorio Permanente Giovani-Editori, all’incontro al The St. Regis Hotel con gli studenti del progetto Il Quotidiano in Classe.

Un evento inserito nell’ambito dei Nuovi Incontri per il Futuro, il ciclo di grandi incontri dell’Osservatorio, che da alcuni anni riunisce e raccoglie i leader dei media e del settore digitale mondiale. Dopo l’appuntamento con i ragazzi, il ricevimento con gli stakeholder invitati da Ceccherini. Il proprietario del Los Angeles Times, Soon-Shiong, ha incontrato il presidente della Federazione italiana editori giornali (Fieg), Andrea Riffeser Monti, presidente della Poligrafici Editoriale.