Libertà di scegliere, di muoversi e di non acquistare. Di questi tempi, con qualche amministrazione che pare mettere in dubbio il diritto del cittadino all’auto, Peugeot gioca il suo asso di briscola. Si chiama Free2Move Lease, il noleggio a lungo termine. Permette di scegliere la propria auto e, a fronte di un canone mensile fisso, la Casa provvede all’assistenza stradale, alla manutenzione ordinaria e straordinaria alla copertura RCA, furto e incendio, alla polizza Kasko e al bollo. Il canone fisso mensile è stabilito dalla vettura scelta, dalla durata del contratto, dal chilometraggio e dai servizi richiesti.

Un esempio? Il SUV 3008 nell’allestimento Allure BlueHDi 130 S&S (diesel, 130 cavalli) è disponibile a un canone mensile da 359 euro al mese ( per 36 mesi eo 45.000 km). La quota comprende manutenzione ordinaria e straordinaria, assistenza stradale 24 ore su 24, vettura sostitutiva in caso di guasto, copertura assicurativa RCA, antifurto con polizza incendio e furto e bollo pagato. Due cavalli di battaglia, nella proposta a flotte e ai privati di Peugeot sono proprio gli sport utility di taglia media. Il dinamico 3008 sopra citato, disponibile anche ibrido per evitare i blocchi del traffico, e il più capiente 5008.

Vetture polivalenti, che hanno segnato l’ingresso della Casa francese tra i modelli premium, per contenuti, tecnologia e design. In particolare 3008, eletta auto dell’anno nel 2017, primo SUV nella storia a conseguire il prestigioso trofeo, sintetizza al meglio la ‘libertà di scegliere’ proposta dal marchio del Leone. E’ disponibile nelle tre motorizzazioni principali: diesel, benzina e plug-in hybrid. Con potenze da 130 a 300 cavalli e prezzi da 27.830 a 53.880 euro. Sei gli allestimenti: Active, Business, Allure, Crossway, GT Line e GT. Interessanti le versioni plug-in, a trazione anteriore o integrale elettrificata. Ovvero 3008 Hybrid 225 e-EAT8 e 3008 Hybrid4 300 e-EAT8. Permettono una autonomia elettrica di tra 50 e 60 chilometri, oltre a quella ibrida, con emissioni di anidride carbonica limitate fino a 29 gkm. E un consumo medio molto contenuto, se si parte sempre con la batteria da 11,8 kWh: ovvero una percorrenza di 45 kmlitro.

Il modello a quattro ruote motrici, oltre al motore elettrico all’interiore che lavora insieme al 1.6 turbo benzina, propone un secondo propulsore elettrico che spinge al posteriore, alzando la potenza di sistema di 75 cavalli, fino alla soglia dei 300 cv. Permettendo uno scatto da sportiva: da 0 a 100 kmh in 5,9 secondi. Una potenza notevole con la possibilità di viaggiare solo elettrico per evitare i blocchi del traffico.

Più ecumenico 5008, un crossover fuori dal coro che può portare a spasso in totale agio 7 persone (opzione della terza fila a 750 euro) o 5 con un bagagliaio che parte da ben 780 litri. Il tutto concentrato in 4,64 metri di lunghezza, non eccessivi per l’abitabilità offerta. La scelta delle motorizzazioni è classica. Per i viaggiatori ci sono gli efficienti Diesel BlueHDi da 130 e 177 cavalli. In alternativa i benzina da 130 e 181 cavalli. Le versioni più potenti sono dotate di cambio automatico, quelle meno prestanti possono avere il manuale. Il prezzo va da 29.830 a 42.230 euro. Anche 5008, che dispone degli stessi allestimenti di 3008, è disponibile a noleggio Free2Move Lease con canone da 329 euro al mese.