Quotidiano Nazionale logo
quotidiano nazionale
27 mag 2022

Le tasse caleranno: ecco quanto. La simulazione

Dello 0,4%: in busta paga risparmi fino a 181 euro. Il premier: la riduzione maggiore degli ultimi 6 anni. Ecco chi ci guadagna. Accordo sulla delega fiscale

27 mag 2022
antonio troise
Economia
Il ministro dell’Economia e delle Finanze Daniele Franco, 68 anni.. Il testo della delega fiscale sarà votato dalla Commissione Finanza e Bilancio di Montecitorio
Il ministro dell’Economia e delle Finanze Daniele Franco, 68 anni
Il ministro dell’Economia e delle Finanze Daniele Franco, 68 anni.. Il testo della delega fiscale sarà votato dalla Commissione Finanza e Bilancio di Montecitorio
Il ministro dell’Economia e delle Finanze Daniele Franco, 68 anni

Dopo la concorrenza, il fisco. Tassello dopo tassello, il governo accelera sulle riforme con l’obiettivo di rispettare il cronoprogramma concordato con Bruxelles per ottenere i fondi del Pnrr. Ieri sera, a Palazzo Chigi, il braccio destro di Draghi Roberto Garofoli si è incontrato con i rappresentati della maggioranza per sbloccare il capitolo della delega fiscale, arenato ormai da un paio di mesi in Commissione Finanze alla Camera. Missione compiuta. Fra maggioranza e governo è stato infatti raggiunto un accordo di massima sui ritocchi da apportare al testo in discussione a Montecitorio. Sciolto il nodo delle rendite catastali, con la cancellazione del sistema duale e dei riferimenti ai valori patrimoniali degli immobili, i riflettori si sono concentrati sulle imprese e le partite Iva. Ieri il presidente del Consiglio non ha nascosto il suo ottimismo: "Dopo l’accordo sulle concessioni balneari l’orizzonte è sereno. Il governo va avanti". Nel pomeriggio, parlando al congresso della Cisl, l’ex aveva difeso a spada tratta il lavoro del suo esecutivo, spiegando che quest’anno, soprattutto per effetto del primo modulo della riforma dell’Irpef e dell’assegno unico per i figli, la pressione fiscale si è ridotta dello 0,4%, il "calo più consistente degli ultimi sei anni", puntualizza il premier. E, non a caso, nel disegni di legge delega, ci sarà una norma ad hoc che scluderà categoricamente qualsiasi aumento della pressione fiscale per effetto delle riforme. "Ci siamo mossi con rapidità per tutelare i lavoratori di fronte alle molte crisi di questi anni, con maggiori trasferimenti ai cittadini per 14 miliardi di euro. Un’operazione che ha reso il nostro sistema fiscale più razionale e più giusto". Ma, in soldoni, quanto risparmieranno gli italiani con le nuove regole? Secondo le simulazioni effettuate per Qn dall’Unione Giovani Dottori Commercialisti, chi ha un reddito lordo di 24mila euro, pagherà 5700 euro di ...

© Riproduzione riservata

Stai leggendo un articolo Premium.

Sei già abbonato a Quotidiano Nazionale, Il Resto del Carlino, Il Giorno, La Nazione o Il Telegrafo?

Subito nel tuo abbonamento:

Tutti i contenuti Premium di Quotidiano Nazionale oltre a quelli de Il Giorno, il Resto del Carlino, La Nazione e Il TelegrafoNessuna pubblicità sugli articoli PremiumLa Newsletter settimanale del DirettoreAccesso riservato a eventi esclusivi
Scopri gli altri abbonamenti online e l'edizione digitale.Vai all'offerta

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?