Quotidiano Nazionale logo
quotidiano nazionale
30 mag 2022

Quon allarga le frontiere del marketing

30 mag 2022
IMPRESA E RICERCA ACCADEMICA Nella foto Gianmarco Tuccini (a sinistra), amministratore unico di Aeffective, startup che ha fondato nel 2018. A destra. Goffredo Guidi, uno dei soci fondatori di Aeffective, che affianca alla ricerca filosofica sull’affezione la cura delle pubbliche relazioni della startup fiorentina
Quon allarga le frontiere del marketing
IMPRESA E RICERCA ACCADEMICA Nella foto Gianmarco Tuccini (a sinistra), amministratore unico di Aeffective, startup che ha fondato nel 2018. A destra. Goffredo Guidi, uno dei soci fondatori di Aeffective, che affianca alla ricerca filosofica sull’affezione la cura delle pubbliche relazioni della startup fiorentina
Quon allarga le frontiere del marketing

CREARE una startup innovativa partendo dalla filosofia. È l’idea di Aeffective srl, creata a Firenze nel 2018. L’obiettivo dell’azienda è capire e interpretare, attraverso l’intelligenza artificiale, le emozioni di un potenziale cliente quando legge un testo o scopre un prodotto. Aeffective partecipa all’edizione 2022 di ‘Primavera d’impresa’, il premio alla creatività e all’innovazione imprenditoriale promosso dalla cooperativa Crisis. Il concorso mette insieme enti pubblici, associazioni e giornalisti che si confrontano con micro, piccole e medie imprese su nuovi approcci di fare business per lo sviluppo dei territori: le iscrizioni sono aperte fino al 30 maggio, l’evento conclusivo si terrà, di nuovo in presenza, il 14 e 15 giugno al Palazzo Congressi di piazza Adua, a Firenze. I soci di Aeffective sono 12, il team operativo è composto da quattro persone. La piattaforma di analisi semantica dell’azienda si chiama Quon.

"In pratica, attraverso il software di analisi semantica, si riesce ad analizzare documenti testuali per scoprire se all’interno ci sono opinioni positive e negative – spiega Goffredo Guidi, uno dei soci fondatori di Aeffective –. Inoltre, ed è il nostro punto di forza, riusciamo ad andare oltre la sentiment analysis. ll nostro software infatti non dice solo se la persona sta esprimendo una opinione negativa o positiva, ci dice pure se esprime un’emozione e, più in generale, quali sono i suoi atteggiamenti. Faccio un esempio: siamo in grado di capire se il consumatore è fedele o occasionale. Questo diventa un valore aggiunto per le aziende".

Da Quon si sviluppano altri software: uno è Qcare che serve solo per il customer care delle aziende, un altro è Qtourism dove si trovano recensioni di alberghi e ristoranti. "Le aziende devono riposizionarsi dopo il Covid, capire cosa pensano i clienti è importante" aggiunge Gori, che spiega come l’idea della startup sia nata "tra i banchi del dipartimento di Filosofia dell’Università di Firenze, grazie a una unità di ricerca del dipartimento diretta dalla professoressa Roberta Lanfredini".

Giada Sancini

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?