14 feb 2022

Liftt lancia la sua prima Call4startup

featured image
Giovanni Tesoriere, Ceo di Liftt

È IN CORSO fino al 25 febbraio la prima Call4startup indetta da Liftt, il Venture Capital operativo presieduto dallo scienziato imprenditore Stefano Buono che in 24 mesi di vita è diventato uno dei player più attivi in Italia, con quasi 1500 progetti esaminati e con 23 investimenti attualmente in portfolio. Tre gli ambiti di business ricercati: New Materials, Energy & Environment e FinTech. Tutti i partecipanti alla call dovranno inviare, tramite apposito form presente sulla pagina dedicata https:call4startup.liftt.com un deck di presentazione, indicando oltre al mercato di riferimento e al tipo di prodottosoluzione, stato e piano di sviluppo, fase di progetto (pre-seed, seed, early stage), funding need e indicazioni in merito alla proprietà intellettuale e al team. I migliori progetti di impresa innovativa verranno valutati dal team di Liftt e da esperti dei vari settori sulla base dei seguenti criteri: contenuto innovativo dell’ideatecnologia, che risponde ad una effettiva esigenza del mercato e suo vantaggio competitivo; diritti di proprietà intellettuale e trasferimento tecnologico; definizione degli obiettivi e della strategia; fattibilità del business plan e potenzialità di sviluppo (scalabilità);adeguatezza economico finanziaria e sostenibilità economica, rispetto agli obiettivi prefissati; composizione del team; impatto sul territorio. I finalisti della Call verranno selezionati per partecipare ad una giornata di pitch in presenza presso la sede di Liftt presso le Ogr Tech e valutati da una giuria di esperti di settore e membri del team di Liftt. In caso di impossibilità a partecipare di persona sarà possibile collegarsi in remoto. I migliori progetti avranno la possibilità di essere selezionati per un eventuale investimento da parte di Liftt — a fronte della sottoscrizione di una partecipazione — di una somma da concordare nel capitale sociale della società. Nata a inizio 2020 dal volere di Fondazione Compagnia di San Paolo e Politecnico di Torino attraverso Fondazione Links, in due ...

© Riproduzione riservata

Stai leggendo un articolo Premium.

Sei già abbonato a Quotidiano Nazionale, Il Resto del Carlino, Il Giorno, La Nazione o Il Telegrafo?

Subito nel tuo abbonamento:

Tutti i contenuti Premium di Quotidiano Nazionale oltre a quelli de Il Giorno, il Resto del Carlino, La Nazione e Il TelegrafoNessuna pubblicità sugli articoli PremiumLa Newsletter settimanale del DirettoreAccesso riservato a eventi esclusivi
Scopri gli altri abbonamenti online e l'edizione digitale.Vai all'offerta

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?