15 feb 2022

Bonus psicologo 2022: requisiti, come funziona e come richiederlo

L'emendamento, da 20 milioni di euro, sarà contenuto nel decreto Milleproproghe: ecco quello che sappiamo

featured image
Una seduta da una psicologa

Roma, 15 febbraio 2022 - I segni di due anni di pandemia non si cancellano. Dopo l'allarme degli psicologi sulla depressione di un adolescente su quattro, i diversi studi sul long Covid e una petizione online per chiedere assistenza - che ha raggiunto oltre 300mila firme -, il governo scende in campo e arriva l'atteso bonus psicologo. Si tratta di un emendamento, che sarà contenuto nel Milleproproghe, da una ventina di milioni di euro, divisi in due: una metà ad Asl e consultori e destinati al potenziamento della rete di assistenza psichiatrica pubblica, l'altra metà distribuita sotto forma di bonus a chi ne avrà diritto in base all'Isee. Ad annunciare la novità il ministro della Salute, Roberto Speranza, specificando che si tratta di "un primo segnale", perché quella psicologica sta diventando una vera emergenza nel Paese. Ma vediamo qui sotto quello che sappiamo finora.  Guerra e Covid, lo psicologo dell'emergenza: "Cosa fare contro l'ansia" Bonus psicologo 2022: c'è l'ok della commissione. Requisiti e come funziona Sommario Come funziona il bonus  Chi può richiederlo Come fare domanda e importi L'allarme dell'Ordine degli Psicologi L'intervento del Lazio Come funziona il bonus  Ancora poche certezze su come funzionerà il bonus. Secondo le ultime indiscrezioni, in totale dovrebbero essere stanziati 20 milioni di euro: una metà dei fondi dovrebbe andare al potenziamento della rete pubblica di assistenza psichiatrica, comprendendo le Asl e i consultori. L’altra metà, invece, dovrebbe essere messa a disposizione dei privati cittadini, che potranno farne richiesta presentando l’Isee in modo che la misura venga concessa a chi più ne ha bisogno. Chi può richiederlo Sappiamo anche che il bonus consisterà in un aiuto finanziario a chiunque soffra di un disagio di salute mentale,che può essere causato o meno dalla pandemia, dai lunghi periodi di lockdown o dalle situazioni di stress dovute a dad e smart working. ...

© Riproduzione riservata

Stai leggendo un articolo Premium.

Sei già abbonato a Quotidiano Nazionale, Il Resto del Carlino, Il Giorno, La Nazione o Il Telegrafo?

Subito nel tuo abbonamento:

Tutti i contenuti Premium di Quotidiano Nazionale oltre a quelli de Il Giorno, il Resto del Carlino, La Nazione e Il TelegrafoNessuna pubblicità sugli articoli PremiumLa Newsletter settimanale del DirettoreAccesso riservato a eventi esclusivi
Scopri gli altri abbonamenti online e l'edizione digitale.Vai all'offerta

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?