Giovedì 25 Luglio 2024

BizAway accelera sulle assunzioni Altre 60 in arrivo

BIZAWAY accelera sull’attuazione del piano di assunzioni per il 2023 che prevederà altri 60 nuovi ingressi entro la fine dell’anno. La scaleup attiva nel Business Travel dal 2015, infatti, ha da poco ottenuto un finanziamento da 10 milioni di euro da parte di illimity Bank, dopo aver triplicato il fatturato nel 2022 e con la previsione di raggiungere oltre i 100 milioni di euro in breve tempo. Parallelamente alla crescita economica, la scaleup mira a raggiungere 280 dipendenti (rispetto agli attuali 220) entro fine anno. Il comparto maggiormente interessato da questo incremento di personale sarà il team di Customer Service e Operation, soprattutto nella mansione di Travel Support Specialist, mentre gli altri nuovi ingressi riguarderanno i reparti IT, Sviluppo e Sales. Le posizioni per le quali è già avviato il processo di selezione per le sedi italiane della scaleup sono: Backend Engineer & Team Lead: sarà responsabile dell’implementazione delle strategie, della supervisione, della distribuzione dei compiti e della definizione degli obiettivi. A livello tecnico si occuperà di sviluppare nuove soluzioni orientate al cliente, di integrazioni con terze parti, della progettazione architetturale e della creazione di codice e di librerie riutilizzabili per uso futuro. Sono richieste un’ottima conoscenza di JavascriptNodeJS, una buona comprensione di Git e GitFlow e la conoscenza della lingua inglese (livello B2). Completano il profilo una precedente esperienza nel settore dei viaggi, la conoscenza di Docker e l’aver già utilizzato la suite di AWS. La figura avrà la possibilità di lavorare interamente da remoto.

DevOps Engineer: si occuperà di tutte le fasi dello sviluppo software, dal coding al rilascio, oltre che di tutte le operazioni di aggiornamento e manutenzione. Sono richieste soprattutto competenze tecniche comprovate da esperienze precedenti come per esempio la familiarità con strumenti come piattaforme cloud (come AWS), Docker, Kubernetes, Terraform, Bitbucket, GNUlinux, Git, ELK, Nodejs, MongoDB, Redis. Viene richiesta anche una conoscenza della lingua inglese pari al livello B2. Completa il profilo un’esperienza pregressa con Kafka. La figura avrà la possibilità di lavorare interamente da remoto.

Accounting Manager: a questa risorsa sarà in capo il compito di garantire un processo contabile efficace e affidabile. Di sua responsabilità sarà il mantenimento di registri contabili accurati e completi, oltre che la partecipazione a audit o riconciliazioni, qualora fosse necessario e avrà il compito di gestire i rapporti con il consulente fiscale per la risoluzione di questioni giuridico-amministrative. In generale, si occuperà di tutte le funzioni relative alla contabilità sia interna che esterna.

"Siamo entusiasti della crescita della nostra azienda e ciò non sarebbe stato possibile senza il prezioso contributo del nostro team – ha detto Alice Brancaleoni, Head of Service – sono fermamente convinta che il successo di un’azienda sia legato alle sue risorse umane, pertanto investire nelle persone è uno degli aspetti cruciali del nostro progetto aziendale. La passione e l’impegno del nostro team sono l’elemento trainante di tutto ciò che realizziamo". BizAway ha aperto dei processi di selezione anche per le proprie sedi estere in Spagna e in Albania. Per tutti i dettagli sui profili ricercati e per inviare la propria candidatura è possibile consultare questo link: https:jobs.bizaway.com

Vittorio Bellagamba