Alberghi, bar e ristoranti alla ricerca di 600 addetti

Migration

IL SETTORE HO.RE.CA del lusso che comprende hotel, ristoranti e bar e quindi l’industria alberghiera e tutte quelle attività che gravitano intorno a food, beverage e hospitality, è alla ricerca per la prossima stagione di seicento addetti. A richiedere le figure professionali che possono essere impiegate in questo comporto è E-work, gruppo italiano specializzato nella consulenza, somministrazione di lavoro e gestione di soluzioni HR per aziende e multinazionali, che è appunto alla ricerca di 600 figure del settore Ho.re.ca. per conto di importanti strutture turistiche dell’hôtellerie di Lusso. Le figure professionali richieste sono: personale food & beverage (chef de rang, camerieri di sala, maitre, restaurant manager, commis di sala, addetti alle colazioni, barman, bartender); personale di cucina (commis di cucina, aiuto cuoco, chef de partie, sous chef) e housekeeping (facchini ai piani, cameriere ai piani, governanti e aiuto governanti, doorman e bellboy). Una ricerca estesa per soddisfare le esigenze di personale qualificato in un momento di ripresa del settore e del turismo: 100 figure verranno inserite in strutture Luxury del Lazio, 130 a Milano, 180 nelle città d’arte e altrettante in strutture della zona dei laghi.

Le posizioni aperte in strutture a 5 stelle, tra Alpi e Dolomiti, sono in totale 260, in attesa poi, da aprile, di rispondere alle esigenze delle strutture turistiche marine. Al termine del processo di selezione ai candidati risultati idonei verrà proposto inserimento con contratto a tempo determinato. "Il settore Ho.re.ca è in forte ripresa e i dati positivi che ci arrivano dal mercato permettono di stimare una crescita elevata dell’occupazione a partire da marzo 2023: un + 30% supportato dalla ripresa generale del turismo - spiega Cristina Palmieri, National Key Account Ho.re.ca di E-work - Una prospettiva positiva che incontra però la difficoltà oggettiva per il settore di reperire personale qualificato, fondamentale, per soddisfare le esigenze dell’hôtellerie di lusso. Un incontro tra domanda e offerta di lavoro, oggi particolarmente complesso, che favoriamo con la selezione continua di profili, con la somministrazione di corsi di formazione a supporto dei candidati. Questo ci permette di proporre alle aziende dell’hôtellerie e della ristorazione i profili più qualificati per i ruoli proposti". E-work che ha al suo interno una divisione specializzata Ho.re.ca affianca i candidati nella valorizzazione delle esperienze e competenze, e le strutture che necessitano di trovare le risorse professionalmente adeguate a ricoprire il livello delle mansioni richieste. Un ascolto del settore che ha visto presente E-work all’evento "Albergatore Day" organizzato da Federalberghi a Roma.

I candidati che intendono approfondire le 600 posizioni aperte in ambito Ho.re.ca per il segmento Luxury Hotels e candidarsi partecipando alla selezione nazionale, possono fare riferimento al portale e-work. Gli interessati possono inviare il proprio CV alla mail: [email protected] Le offerte di lavoro si intendono rivolte all’uno e all’altro sesso in ottemperanza al D.Lgs. 1982006. I candidati sono invitati a leggere l’informativa privacy - Regolamento (UE) 2016679 - all’indirizzo web: www.e-workspa.it.

Hai già un abbonamento?
Questo articolo è riservato agli abbonati

Accedi senza limiti a tutti i contenuti di quotidiano.net e dei siti collegati.Naviga senza pubblicità!

ABBONAMENTO SETTIMANALE

2,30 € 0,79 € a settimanaper le prime 24 settimane. Addebito ogni 28 giorni.
Nessun vincolo di durata. Disdici quando vuoi
mese
anno