"Sosteniamo e apprezziamo le iniziative volte a diffondere la buona informazione nelle scuole e tra i giovani. La possibilità concessa alle scuole italiane dai due bandi pubblicati dal Dipartimento per l’informazione e l’editoria di ottenere risorse per l’acquisto di quotidiani, periodici e riviste scientifiche è una iniziativa utile che va potenziata e adeguatamente promossa". Andrea Riffeser Monti, presidente della Fieg, ha così commentato i due bandi del Dipartimento per l’informazione e l’editoria che consentiranno alle scuole tra il 1° e il 31 ottobre di accedere ai contributi per il rimborso delle spese per l’acquisto di quotidiani.