Martedì 23 Luglio 2024

Jet HR: un anno di successi nella rivoluzione della gestione del personale

A 12 mesi dal pre-seed round più alto registrato in Italia a giugno 2023, la startup nata per sburocratizzare la gestione del personale in Italia celebra diversi traguardi

A sinistra Marco Ogliengo, CEO e co-founder e Francesco Scalambrino (a destra) co-founder e CPO

A sinistra Marco Ogliengo, CEO e co-founder e Francesco Scalambrino (a destra) co-founder e CPO

Jet HR, la startup innovativa nel campo della gestione del personale, celebra il suo primo anno di attività con risultati sorprendenti. Fondata a Milano nel 2023, l'azienda ha rapidamente trasformato il panorama della gestione delle risorse umane in Italia, offrendo soluzioni all'avanguardia per semplificare i processi burocratici.

Una crescita “esplosiva”

In soli 12 mesi, Jet HR ha raggiunto traguardi impressionanti:

  • Da 0 a 55 dipendenti, con previsioni di arrivare a 70 entro fine 2024
  • Oltre 200 clienti acquisiti, tra cui società quotate, PMI e startup innovative
  • €10 milioni di stipendi gestiti mensilmente
  • 1 milione di euro di ricavi ricorrenti annuali (ARR) in appena 10 mesi

Questi numeri posizionano Jet HR tra il 10% delle startup SaaS a più rapida crescita a livello globale, secondo il report di ChartMogul.

La visione dei fondatori

Marco Ogliengo, CEO di Jet HR, commenta: "Il nostro primo anno ha superato ogni aspettativa. La rapida crescita conferma il bisogno di mercato e la validità del nostro modello, che unisce tecnologia avanzata e competenze di consulenti del lavoro specializzati."

Francesco Scalambrino, co-fondatore e Product Lead, aggiunge: "Stiamo rivoluzionando un settore complesso, integrando diverse competenze per creare soluzioni innovative. Il feedback positivo dei clienti ci spinge a migliorare costantemente."

Innovazioni in arrivo

Jet HR non si ferma e annuncia nuove funzionalità:

  • Gestione integrata di dipendenti e lavoratori autonomi con partita IVA
  • Automazione dei corsi sulla sicurezza e delle visite mediche obbligatorie
  • Soluzioni per la gestione delle timbrature e altre funzionalità avanzate

Un futuro promettente

Con un round di finanziamento pre-seed di €4,7 milioni, il più alto mai registrato in Italia, Jet HR si prepara a raddoppiare la sua base clienti nel secondo semestre del 2024. L'obiettivo è raggiungere 400 aziende servite, consolidando la sua posizione di leader nel settore della gestione del personale digitalizzata.

La startup milanese sta ridefinendo gli standard di efficienza e semplicità nella gestione delle risorse umane, promettendo di liberare tempo ed energie per imprenditori e manager, permettendo loro di concentrarsi sullo sviluppo del business.