Quotidiano Nazionale logo
quotidiano nazionale
7 feb 2022

SALGONO I RENDIMENTI DEI FONDI PENSIONE

7 feb 2022

NEL 2021 hanno raccolto oltre 13 miliardi di euro, da quasi 9 milioni di lavoratori italiani. Stiamo parlando dei fondi pensione, cioè i prodotti finanziari con cui molti nostri connazionali si stanno costruendo una rendita complementare in vista della vecchiaia, per integrare gli assegni erogati dall’Inps e destinati a diventare sempre meno generosi in futuro. Gli ultimi dati della Covip, la commissione di vigilanza sui fondi pensione, hanno di recente confermato che questi prodotti finanziari sono ormai un pilastro del sistema di welfare italiano, anche se il loro tasso di sviluppo è indubbiamente inferiore alle aspettative dei decenni scorsi, quando furono istituiti. Oggi, secondo le statistiche della Covip pubblicate il 1° febbraio, gli italiani che hanno scelto di investire parte dei loro risparmi in un fondo pensione sono in totale oltre 8,8 milioni anche se le posizioni aperte sono complessivamente più di 9,7 milioni, perché alcuni lavoratori hanno aperto più di una posizione in prodotti diversi. Alla fine dello scorso anno, il patrimonio complessivo investito nella previdenza complementare italiana valeva 212 miliardi di euro, quasi 15 miliardi in più rispetto al dicembre 2020. Come sempre all’inizio di ogni anno, la pubblicazione dei dati della Covip è un’occasione per tirare un bilancio dei rendimenti dei fondi. Come sa bene chi conosce il meccanismo di funzionamento di questi prodotti, il livello di rendimento è un aspetto tutt’altro che secondario nella previdenza integrativa, anche se le performance vanno giudicate nel lungo periodo, cioè in un orizzonte di almeno 10 o 20 anni. Chi aderisce ai fondi pensione sceglie infatti di versare periodicamente in questi strumenti finanziari (in genere ogni mese oppure ogni trimestre) una parte del proprio reddito. I soldi accantonati vengono poi investiti dai gestori dei fondi sui mercati finanziari, con diversi gradi di esposizione al rischio: chi è disposto a subire ...

© Riproduzione riservata

Stai leggendo un articolo Premium.

Sei già abbonato a Quotidiano Nazionale, Il Resto del Carlino, Il Giorno, La Nazione o Il Telegrafo?

Subito nel tuo abbonamento:

Tutti i contenuti Premium di Quotidiano Nazionale oltre a quelli de Il Giorno, il Resto del Carlino, La Nazione e Il TelegrafoNessuna pubblicità sugli articoli PremiumLa Newsletter settimanale del DirettoreAccesso riservato a eventi esclusivi
Scopri gli altri abbonamenti online e l'edizione digitale.Vai all'offerta

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?