Quotidiano Nazionale logo
quotidiano nazionale
6 giu 2022

Immobili, rincarano i prezzi ma anche i tassi dei mutui

6 giu 2022
featured image
Immobili, rincarano i prezzi ma anche i tassi dei mutui
featured image
Immobili, rincarano i prezzi ma anche i tassi dei mutui

AUMENTANO i prezzi delle case e aumentano i tassi d’interesse dei mutui. E cresce pure l’inflazione, che nel 2022 è tornata a livelli che non si vedevano dagli anni ’80 del secolo scorso (6-7%). C’è un mix di fattori che può spingere molte famiglie a guardare con interesse al mercato immobiliare, visto il tradizionale amore degli italiani per il mattone. Nel 2022, secondo le previsioni elaborate a inizio anno dall’Ufficio Studi di Tecnocasa, i prezzi di case e fabbricati dovrebbero continuare a muoversi verso l’alto, seppur non a ritmi impetuosi, attorno all’1-2% su base annua a seconda delle aree geografiche. Contemporaneamente, c’è la possibilità concreta che i mutui casa, con cui gran parte dei nostri connazionali finanzia i propri acquisti immobiliari, diventino sempre meno generosi. Ad aprile scorso, secondo quanto riporta l’outloook mensile dell’Abi (Associazione Bancaria Italiana), i tassi d’interesse applicati ai nuovi mutui erogati nel nostro Paese hanno toccato l’1,86%, contro l’1,66% di marzo. Certo, siamo ancora ben lontani dai livelli del 2007 (5,7%) quando iniziò la crisi finanziaria internazionale. Ma sta di fatto che il lungo ciclo ribassista dei tassi d’interesse (iniziato più di un decennio fa) sembra ormai giunto al capolinea. Tale scenario potrebbe spingere non poche famiglie ad accelerare la decisione di accendere un mutuo per comprar casa, prima che i tassi diventino ben più alti di oggi. Inoltre, c’è appunto un terzo fattore che di solito condiziona l’andamento del mercato del mattone. È la ripresa dell’inflazione che a maggio in Italia si è attestata sul 6,9%, il livello più alto dal 1986, spinta dalla carenza di materie prime, generata a sua volta dalla ripresa economica post pandemia e dalle tensioni geopolitiche legate alla guerra in Ucraina. La Banca Centrale Europea continua a ritenere che la fiammata dei prezzi sia destinata a smorzarsi pian piano nei ...

© Riproduzione riservata

Stai leggendo un articolo Premium.

Sei già abbonato a Quotidiano Nazionale, Il Resto del Carlino, Il Giorno, La Nazione o Il Telegrafo?

Subito nel tuo abbonamento:

Tutti i contenuti Premium di Quotidiano Nazionale oltre a quelli de Il Giorno, il Resto del Carlino, La Nazione e Il TelegrafoNessuna pubblicità sugli articoli PremiumLa Newsletter settimanale del DirettoreAccesso riservato a eventi esclusivi
Scopri gli altri abbonamenti online e l'edizione digitale.Vai all'offerta

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?