31 gen 2022

CEDERE I CREDITI IVA? VALUTATE ON LINE

DEBUTTERÀ domani, 1° febbraio, proprio nel giorno in cui parte il periodo – fino al 30 aprile – per la presentazione delle dichiarazioni Iva. È il sito www.sosiva.it creato da Christian Dominici spa per permettere – unico in Italia – di fare una prevalutazione online per la cessione alle banche dei crediti Iva. Il nuovo sito si aggiunge agli strumenti – Hub tributario e la finanziaria Naos Investimenti nata nel 2006 per l’acquisto diretto di crediti Iva – che la società milanese mette a disposizione delle aziende, dalle grandi alle Pmi, per la cessione dei propri crediti tributari. In questo caso i crediti Iva per i quali un’azienda può anche dover aspettare uno o due anni per incassarli dal Fisco mentre possono trasformarsi in liquidità immediata. Con la capacità di gestire crediti tributari da poche migliaia di euro fino a 108 milioni, sottolinea Christian Dominici "se il credito Iva annuale è inferiore a 200mila euro, la valutazione e la cessione possono avvenire in pochi giorni grazie al portale di prevalutazione online ed al successivo contatto telefonico con un consulente del nostro team e alla nostra società partner Naos Investimenti". La cessione del credito tributario del resto, grazie all’expertise dello studio Dominici nelle due diligence con le banche iscritte all’elenco tenuto dalla Banca d’Italia, è più "semplice e sicura" di quanto si possa pensare. "Avviene – aggiunge Christian Dominici – a seguito di un regolare atto notarile di cessione, e la società cedente, piccola, media o grande impresa ottiene immediata e nuova liquidità senza che questa operazioni generi alcuna variazione nelle comunicazioni alla centrale rischi bancaria". Ma quali sono i crediti tributari cedibili? "E’ possibile cedere – conclude Dominici – i crediti Ires, Ires per Irap deducibile (in base al decreto legge 2012021) o i crediti Iva annuali o trimestrali, con un ...

© Riproduzione riservata

Stai leggendo un articolo Premium.

Sei già abbonato a Quotidiano Nazionale, Il Resto del Carlino, Il Giorno, La Nazione o Il Telegrafo?

Subito nel tuo abbonamento:

Tutti i contenuti Premium di Quotidiano Nazionale oltre a quelli de Il Giorno, il Resto del Carlino, La Nazione e Il TelegrafoNessuna pubblicità sugli articoli PremiumLa Newsletter settimanale del DirettoreAccesso riservato a eventi esclusivi
Scopri gli altri abbonamenti online e l'edizione digitale.Vai all'offerta

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?