Quotidiano Nazionale logo
quotidiano nazionale
16 mag 2022

Una storia familiare con le radici a Firenze

16 mag 2022
featured image
Una storia familiare con le radici a Firenze
featured image
Una storia familiare con le radici a Firenze

UNA VITA lavorativa dedicata allo sviluppo di progetti nel settore delle rinnovabili e una vita familiare tra Milano e Firenze. È la storia di Pier Francesco Rimbotti, socio fondatore del Gruppo Infrastrutture e amministratore delegato di Infrastrutture S.p.A., nata nel 1994. Un percorso che si lega anche a quello familiare: il padre, il Cavaliere del Lavoro Vittorio Emanuele Rimbotti, fondò nel 1963 Sepro e dedicò molta energia a Firenze, ricoprendo diverse cariche, come quelle di presidente della Scuola di Musica di Fiesole, della Firenze Parcheggi e di Pitti Immagine. La madre, Maria Vittoria Colonna, è stata fondatrice degli "Amici degli Uffizi", con ruoli di rilievo nella Croce Rossa e nell’Aidda.

Pier Francesco si è laureato a 22 anni all’Imperial College di Londra in Ingegneria Chimica, sotto la guida del professor Felix Weinberg (Frs). La sua tesi è stata poi pubblicata e British Petroleum ha eseguito diversi brevetti su questo lavoro. Ha quindi iniziato a lavorare in fabbrica con Procter & Gamble a 23 anni, prima in Spagna e poi in Germania, aggiungendo la conoscenza dello spagnolo e del tedesco al francese, inglese e italiano. Ha lavorato nelle procedure di qualità, avviato uno dei primi impianti altamente automatizzati di una linea di bevande in Germania e sviluppato, con l’università di Stuttgart, un processo innovativo per la sterilizzazione di prodotti alimentari, ottenendo la più giovane promozione a group head in P&G a livello mondiale. Fino al 1994 Pier Francesco Rimbotti, è stato Engagement Manager in McKinsey & Co (Milano), mentre in McKinsey ha guidato numerosi studi di marketing e finanza nei settori industriale, farmaceutico, beni di consumo e utilities.

Sposato con Lavinia Castellini, milanese, e con tre giovani figlie, Olimpia, Albiera e Laurentia, si divide fra Firenze e Milano. Pioniere in Italia, Europa e Giappone nelle rinnovabili, Rimbotti ha oggi diversi progetti attivi nei settori solare, eolico, biomasse e biometano. È inoltre membro della World Presidents’ Organization (YPO) e fa parte del direttivo dell’Associazione dedicata a Piero Farulli. Insieme ad altri colleghi, è stato socio fondatore e per molti anni membro del Cda di Impax Capital Corporation, la prima "investment boutique" focalizzata sul settore ambientale, ora quotata in borsa su Aim (Regno Unito).

l. c.

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?