4 apr 2022

Frena la locomotiva tedesca? Made in Italy a rischio stop

featured image
Frena la locomotiva tedesca? Made in Italy a rischio stop

SE LA GUERRA IN UCRAINA ferma la locomotiva d’Europa, cioè l’economia tedesca, deraglia tutto il convoglio? La Germania, con filiere industriali altamente interconnesse e un corposo volume di scambi commerciali da e per l’estero, è infatti un traino per tutto il Vecchio Continente. E lo è in particolar modo per il malmesso vagone italiano che, con 66 miliardi di export contabilizzati lo scorso anno, trova nel mercato tedesco il primo cliente delle nostre merci. Purtroppo i dati che arrivano da Berlino non sono incoraggianti. Secondo Destatis, l’Istat tedesco, nel quarto trimestre del 2021 il pil è sceso dello 0,7% rispetto ai tre mesi precedenti, quattro decimali in più delle previsioni. Il consuntivo dello scorso anno si ferma così a +2,7%: un rimbalzino che, dopo il 4,6% perso nel 2020 pandemico, lascia l’economia tedesca ancora due punti sotto i livelli del 2019. Insomma, la Germania stava rallentando già prima del conflitto. L’Fmi a gennaio aveva ridotto le stime per il 2022 da +4,6% a +3,8%. Poi la tragedia della guerra ha reso le prospettive più fosche: secondo l’istituto di ricerca Ifo per il 2022 le stime scendono da un +3,7 ad un range tra +2,2% e +3,1%, mentre l’autorevole think tank ‘Kiel Institute for the World Economy’ scende fino a +2,1%. Di fatto, un dimezzamento. Ma se il conflitto dovesse prolungarsi o peggiorare, o se non dovesse arrivare più il gas dalla Russia (scenario in cui il Pil tedesco calerebbe del 3% in 18 mesi), potrebbe andare anche molto peggio. Tanto che il livello di fiducia dei consumatori germanici è crollato all’1,3% dal 4,3% di gennaio. Anche perché a terrorizzarli è l’inflazione, la cosa che dai tempi di Weimar spaventa di più: a marzo ha raggiunto il 7,3%, livello record dalla Riunificazione in poi. E questa negatività rimbalza anche in Italia. ...

© Riproduzione riservata

Stai leggendo un articolo Premium.

Sei già abbonato a Quotidiano Nazionale, Il Resto del Carlino, Il Giorno, La Nazione o Il Telegrafo?

Subito nel tuo abbonamento:

Tutti i contenuti Premium di Quotidiano Nazionale oltre a quelli de Il Giorno, il Resto del Carlino, La Nazione e Il TelegrafoNessuna pubblicità sugli articoli PremiumLa Newsletter settimanale del DirettoreAccesso riservato a eventi esclusivi
Scopri gli altri abbonamenti online e l'edizione digitale.Vai all'offerta

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?