Il lancio del primo green bond Ue per finanziare il maxi-piano di ripresa del Next Generation Eu verde è "un grande successo" e "segna la più grande emissione di obbligazioni verdi al mondo di sempre". Così il commissario al Bilancio, Johannes Hahn, commentando l’emissione dell’obbligazione verde Ue a 15 anni, con scadenza 4 febbraio 2037, da 12 miliardi di euro. Gli ordini degli investitori sono stati di oltre 11 volte superiori alla domanda, superando i 135 miliardi di euro. Il programma di green bond per il Next Generation Eu "è destinato a trasformare la Ue nel più grande emittente di obbligazioni verdi al mondo, è un segnale potente dell’impegno dell’Unione per la sostenibilità", ha sottolineato Hahn.