Il Consiglio di amministrazione di UniCredit "ha identificato all’unanimità Andrea Orcel (foto), 57 anni, come prossimo amministratore delegato, in sostituzione dell’uscente Jean Pierre Mustier". La banca, a mercati chiusi, ha così confermato la nuova guida italiana, il 15 aprile l’assemblea degli azionisti voterà il nuovo cda.

La scelta di Orcel, del resto, è stata promossa ieri dai principali analisti in tutti i report, ora si puntano gli occhi sulla futura strategia di acquisizioni della banca, in particolare sul dossier Mps. Ieri pomeriggio il titolo Unicredit è sceso dell’1,36%, proprio in attesa dell’annuncio ufficiale.