Gratta e Vinci in una foto di archivio (Ansa)
Gratta e Vinci in una foto di archivio (Ansa)

Roma, 2 agosto 2018 - Anche sui gratta e vinci, come sui pacchetti di sigarette, comparirà la scritta 'nuoce alla salute'. Lo prevede un emendamento del Pd al decreto dignità approvato dall'Aula della Camera con 445 sì, 10 astenuti e 59 contrari (dichiarato il no di Forza Italia). La proposta aveva parere favorevole di governo e relatore, che in un primo momento avevano espresso parere contrario. I tagliandi dovranno contenere messaggi sui rischi connessi al gioco d'azzardo "in modo da coprire almeno il 20%" della superficie "su entrambi i lati".

Decreto dignità, ok della Camera. Ora sfida finale al Senato

I vecchi tagliandi senza avvertenze potranno essere venduti ancora per un anno (dalla data di conversione del decreto). Analoga dicitura andrà indicata anche sulle slot "nonché nelle aree e nei locali dove vengono installati". Restano validi anche le norme sulle avvertenze già previste dal decreto Balduzzi del 2012.