Economia

Maria Elena Boschi, tutta di blu vestita, per la sua ultima apparizione da sottosegretaria dopo il suono della campanella e i sorrisi rilassati tra ex e neo premier, si riprende per un attimo la scena. Come sempre ammirata. Trucco perfetto. Rossetto scarlatto. Smalto trasparente, gambe in vista sugli stiletti beige, ginocchia scoperte (che non sono il suo forte), eccola la donna che in questi ultimi anni prima col governo Renzi poi con Gentiloni ha riempito le pagine dei giornali e i Tg con sorrisi e occhi dolci, modi cortesi e accorto presenzialismo. Ora non ci saranno più tagli di nastri e tribune, Leopolde da pantera e dibattiti chic. Si torna al lavoro in aula e al partito. Ed ecco l'abbraccio e i baci per Gentiloni, da vera amica, e la stretta di mano formale col primo ministro e quella più vigorosa con il nuovo sottosegretario. Un siparietto educato, dopo quasi novanta giorni di assenza anche dai media per  Maria Elena che da oggi dovrà' reinventarsi. 
di EVA DESIDERIO

Governo Conte, il giuramento al Quirinale

FOTO Tutti i look dei ministri al giuramento

Sport Tech Benessere Moda Magazine