FlixMobility, l’operatore di FlixBus e FlixTrain, ha acquisito Greyhound Lines, il principale operatore di trasporto in autobus a lunga percorrenza degli Stati Uniti. Il network di FlixBus comprende più di 2.500 destinazioni in 36 Paesi, per un totale di 400mila collegamenti giornalieri. Attualmente Greyhound collega circa 2.400 destinazioni nell’America Settentrionale, per quasi 16 milioni di passeggeri all`anno. "Sempre più persone, in Nord America, sono alla ricerca di soluzioni di mobilità economiche, e sostenibili. FlixBus e Greyhound daranno seguito a questa domanda", dice André Schwämmlein, ad di FlixMobility.