Domenica 14 Luglio 2024

Creazione di Valore entra in Studi Cognitivi

SOSTENERE lo sviluppo dell’offerta su larga scala di una psicoterapia efficace e accessibile. È questo l’obiettivo dichiarato dell’investimento effettuato dalla società di private equity Creazione di Valore di Paolo Colonna, che è entrato in Studi Cognitivi, gruppo italiano specializzato in formazione e clinica cognitivo comportamentale fondato da Sandra Sassaroli (nella foto in basso) nel 1999. "No-profit e profit a impatto sociale possono sembrare in conflitto tra loro, mentre invece sono fortemente complementari e creano valore per la comunità rispondendo così a chiare esigenze del nostro Paese, in particolare nella sanità e nella formazione", ha detto Paolo Colonna, professionista con oltre 30 anni di esperienza nel private equity, che ha aggiunto: "è per questo che ho deciso di investire in Studi Cognitivi, un gruppo fatto di persone che ogni giorno offrono il proprio contributo per migliorare la vita dei cittadini e del paese".

La fondatrice di Studi Cognitivi ha sottolineato invece la validità del modello adottato e delle attività messe in campo: "Due anni fa abbiamo investito in un progetto quasi avveniristico denominato inTherapy", ha detto Sassaroli, "un progetto che oggi rappresenta la prima e unica vera rete nel campo della psicoterapia efficace con approccio scientifico. Ricerche, studi e nuovi progetti hanno bisogno di risorse per poter raggiungere risultati concreti ed è per questo che abbiamo accolto con entusiasmo l’ingresso di Creazione di Valore nel nostro gruppo". Studi Cognitivi costituisce una "filiera integrata" della psicoterapia cognitivo comportamentale (in inglese, cognitive behavioral therapy o Cbt) La società ha un fatturato di 9.3 milioni di euro, dispone di 10 scuole di specializzazione distribuite sul territorio nazionale con oltre 2mila psicoterapeuti specializzati di cui il 96% esercita la professione. Gli studenti in corso nel 2023 sono mille mentre ammontano a 30 mila le sedute di psicoterapia svolte nell’area clinica, "Creazione di Valore", come ha evidenziato il comunicato sull’operazione effettuata in Studi Cognitivi, "investe in società italiane per accelerarne lo sviluppo in particolare con la creazione di gruppi sinergici nell’industria e nei servizi".

Andrea Telara