Stellantis, quarto costruttore automobilistico al mondo e il gruppo taiwanese Foxconn, partner di Apple per la produzione degli iPhone, annunceranno oggi un’alleanza strategica. A Piazza Affari il titolo ha chiuso in crescita dell’1,63%. L’alleanza dovrebbe riguardare l’Internet of Vehicles (IoV). Non è chiaro se l’accordo ricalcherà quello annunciato a gennaio 2020 da Fca che aveva confermato discussioni in corso con Foxconn per una possibile joint venture paritetica per lo sviluppo e produzione in Cina di veicoli elettrici di nuova generazione e l’ingresso nel business IoV. Nella foto il presidente di Stellantis John Elkann