Adidas, società tedesca di abbigliamento sportivo, ha annunciato che venderà l’angloamericana Reebook per concentrarsi sul suo marchio ’delle tre strisce’. Il gruppo "ha deciso di lanciare il processo formale in vista di una vendita di Reebok", acquistata nel 2006 per 3,1 miliardi di dollari, e "si concentrerà in futuro sul rafforzamento del marchio Adidas come leader del mercato sportivo mondiale". Il gruppo statunitense VF Corp (proprietaria di marchi come Timberland e The North Face) e la cinese Anta Sports sono considerati dei potenziali acquirenti. Reebok, da tempo in difficoltà, ha visto scendere le vendite del 7% nel terzo trimestre del 2020, dopo il -42% del secondo, a causa del Coronavirus.

Adidas non ha accennato ad alcun potenziale acquirente ma ha spiegato che ulteriori dettagli saranno annunciati il prossimo 10 marzo.