Mike Manley (nella foto) assumerà dopo la fusione tra Fca e Psa il ruolo di head of Americas, "lavorando al fianco di Carlos Tavares e continuando a mettere a disposizione la sua grande esperienza, l’energia e la determinazione per rendere Stellantis l’azienda straordinaria che siamo certi sarà".

Lo ha reso noto John Elkann, in una lettera a tutti i dipendenti del gruppo. Il presidente di Fca ricorda gli accordi: "Tavares diventerà ceo e Manley svolgerà un ruolo fondamentale nel futuro successo di Stellantis". La "grande solidità con cui entriamo in questa nuova era è merito di Mike e del suo stile di leadership", chiude Elkann