1 Dieselgate

Nel 2015 si scoprì che il gruppo automobilistico tedesco Volkswagen aveva usato dei software per truccare le emissioni di milioni di auto diesel. Il 7 gennaio 2017 veniva arrestato in Florida Oliver Schmidt, dirigente del gruppo negli Stati Uniti.

2 Deutsche Bank

Nel 2019 la Deutsche Bank chiudeva il terzo trimestre con un rosso di 859 milioni. Le perdite ammontavano a 3,87 miliardi contro i 692 milioni di utili dei nove mesi del 2018. I motivi del crollo: un pesante piano di ristrutturazione della banca.

3 Wirecard

L’anno scorso un grave scandalo finanziario coinvolse la società di pagamenti online Wirecard: fu scoperto un ammanco di 1,9 miliardi di euro. Si pensava fossero fondi di due banche nelle Filippine, che in realtà non erano mai esistite.