Dopo la crisi del dieselgate Volkswagen ha superato le aspettative formulate al culmine della crisi del 2020. Lo ha detto Frank Witter (nella foto), membro del cda del gruppo, presentando i risultati finanziari. A fine anno l’utile operativo è stato di 10,6 miliardi di euro mentre era di 19,3 miliardi nel 2019. I ricavi hanno raggiunto nel 2020 i 229,4 miliardi di euro, contro 252,6 nel 2019. I diversi marchi del Gruppo hanno consegnato nel 2020 9.157.000 di unità, il 16,4% in meno che nel 2019. Al miglioramento dei risultati, soprattutto nell’ultima parte dell’anno, ha contribuito soprattuto la Cina.