La newco per Alitalia potrebbe nascere con un capitale sociale di 10 milioni di euro, a fronte dei 3 miliardi stanziati dal decreto Cura Italia per la nuova compagnia di bandiera. La bozza del decreto agosto prevede, infatti, la costituzione di una società "ai soli fini dell’elaborazione del piano industriale". La società guidata da Fabio Lazzerini e Francesco Caio (foto) avrebbe 30 giorni per definire il piano e inviarlo alla Ue per l’approvazione, in particolare, rispetto alle norme sugli aiuti di stato. Il piano andrebbe inviato anche al Parlamento, dove le commissioni avrebbero altri 30 giorni per un parere. La parola fine spetterebbe a Bruxelles.