Arca Fondi SGR è nata dalla storia e dall’esperienza di Arca Sgr, fondata nell’ottobre del 1983, subito dopo l’introduzione della legge 77 del 1983 che aveva istituito e disciplinato i fondi comuni d’investimento mobiliare, grazie all’unione di 12 banche popolari azioniste. Banche alle quali, nel corso degli anni, si sono aggiunti, come soggetti collocatori, numerosi altri istituti di credito e società finanziarie. Dal luglio 2019 fa parte del gruppo BPER Banca (nella foto il Ceo Alessandro Vandelli). Una delle caratteristiche che fa di Arca Fondi SGR una delle principali realtà nel campo del risparmio gestito in Italia è la capillarità sul territorio: circa 100 enti collocatori operano infatti con oltre 8mila sportelli e con una rete di promotori finanziari e canali online per garantire il massimo livello di servizio. Nel segmento dei fondi pensione aperti, gestisce Arca Previdenza. Nato nel 1998 come uno dei primi fondi pensione aperti in Italia,oggi è il maggiore fondo pensione aperto e uno dei più grandi in assoluto con 3,8 miliardi in gestione e 178mila iscritti.

Arca Fondi inoltre è stata tra i primi a implementare diversi servizi online per comunicare al meglio i vantaggi della previdenza complementare anche ai giovani. Sul sito web ad esempio, tramite l’utilizzo di un simulatore pensionistico e fiscale, è possibile effettuare una efficace pianificazione previdenziale e individuare il comparto o la combinazione di comparti coerente con i propri obiettivi. Dal 2018 si può anche aderire online al fondo pensione ed effettuare versamenti digitali online tramite ArcaClick, l’area clienti in cui è possibile accedere alle informazioni relative alla propria posizione.

Arca Fondi SGR si è aggiudicata il premio come Miglior gestore italiano di fondi pensione da parte di Global Banking & Finance Review, nonché il premio come Asset Manager Digitale dell’anno, in occasione dell’International Investment Awards. Il Sole 24 Ore ha peraltro assegnato ad Arca Fondi il Premio Alto Rendimento 2019 come Miglior Gestore BIG italiano di Fondi d’Investimento per l’ottavo anno consecutivo e il premio Miglior Fondo Obbligazionario Misto ad Arca Obbligazioni Europa.

Achille Perego