Dal 23 agosto i cittadini potranno richiedere il bonus rottamazione tv per l’acquisto di televisori compatibili con i nuovi standard tecnologici di trasmissione del digitale terreste Dvbt-2Hevc Main 10. Lo prevede il decreto del ministro dello Sviluppo economico Giancarlo Giorgetti, che contiene anche il modulo per richiedere l’incentivo da consegnare al rivenditore o in una isola ecologica autorizzata. Il bonus consiste in uno sconto del 20% sul prezzo d’acquisto, fino a un massimo di 100 euro, che si ottiene rottamando apparecchi tv non più idonei ai nuovi standard.