Quotidiano Nazionale logo
quotidiano nazionale
11 mag 2022

Bonus 200 euro: come viene pagato? Dagli autonomi ai disoccupati: cosa sappiamo

A luglio arriva il contributo del governo: chi dovrà fare domanda

11 mag 2022
Stack of 200 euro banknotes.
Bonus 200 euro
Stack of 200 euro banknotes.
Bonus 200 euro

Roma, 11 maggio 2022 - C'è attesa per conoscere i dettagli del Bonus 200 euro, il contributo una tantum che il governo ha stanziato per far fronte al caro vita, destinato ai redditi fino a 35mila euro. L'ultima bozza del Decreto aiuti, ha chiarito le categorie di persone a cui spetterà l'incentivo. La platea dei destinatari, inizialmente costituita da lavoratori dipendenti e pensionati, è stata estesa a autonomi e partite Iva, disoccupati e percettori del reddito di cittadinanza, stagionali e colf. Ma come viene pagato il bonus? Le modalità sono ancora incerte. C'è invece certezza sul quando: il 'premio' arriverà in tranche unica a luglio. Facciamo il punto di cosa sappiamo. Bonus 200 euro a dipendenti: a chi tocca e a chi no. La nuova regola Bonus 200 euro per autonomi e disoccupati: le ultime notizie Lavoratori dipendenti  Pensionati  Disoccupati e percettori di Rdc Autonomi e partite Iva Stagionali e collaboratori domestici  Lavoratori dipendenti  I datori di lavoro, sia del settore pubblico che in quello privato, riconoscono il bonus in via automatica con lo stipendio di luglio e verificano in sede di conguaglio se effettivamente spetta al dipendente oppure no. Provvederanno eventualmente in seguito a recuperare l'importo che verrà quindi stornato dalla busta paga. Non sarà necessario fare domanda.               Pensionati  Anche in questo caso il contributo arriverà a luglio, direttamente nel cedolino Inps (o dell'ente di previdenza competente). L'importo spetta anche ai pre-pensionati.  Disoccupati e percettori di Rdc Il bonus di 200 euro arriverà anche ai disoccupati: per l'esattezza - recita il decreto - ai "titolari di uno o più trattamenti pensionistici, a carico di qualsiasi forma previdenziale obbligatoria, di pensione o assegno sociale, nonché di trattamenti di accompagnamento con decorrenza entro il 30 giugno 2022", che se lo vedranno accreditato a luglio. Per il ...

© Riproduzione riservata

Stai leggendo un articolo Premium.

Sei già abbonato a Quotidiano Nazionale, Il Resto del Carlino, Il Giorno, La Nazione o Il Telegrafo?

Subito nel tuo abbonamento:

Tutti i contenuti Premium di Quotidiano Nazionale oltre a quelli de Il Giorno, il Resto del Carlino, La Nazione e Il TelegrafoNessuna pubblicità sugli articoli PremiumLa Newsletter settimanale del DirettoreAccesso riservato a eventi esclusivi
Scopri gli altri abbonamenti online e l'edizione digitale.Vai all'offerta

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?