Quotidiano Nazionale logo
quotidiano nazionale
26 apr 2022

Cambio intestatario della bolletta: voltura o subentro?

26 apr 2022
cambio intestatario bolletta
cambio intestatario bolletta
cambio intestatario bolletta
cambio intestatario bolletta

Il cambio intestatario in bolletta è un’operazione che viene effettuata quando l’utente vuole modificare il titolare ed intestatario di un contratto di qualsiasi tipo. Il cambio intestatario in bolletta si può effettuare su diversi tipi di contratti, a seconda delle esigenze. Risulta, infatti, possibile cambiare l’intestazione di una bolletta sia per luce, gas, acqua e telefono. Questa è in particolare, un’operazione che si effettua solitamente quando si verificano situazioni particolari come traslochi, decessi o cambi di fornitura. In ogni caso, non è un processo difficile da mettere in pratica, basta avere presente tutti i passaggi da effettuare. Ci sono delle informazioni di cui è necessario essere a conoscenza e che cambiano in base all’operatore scelto. Vediamo tutte le principali informazioni sul cambio intestatario in bolletta, compresa la differenza tra i processi di voltura e subentro. Come e quando fare un cambio intestatario in bolletta? Per effettuare con successo il processo di cambio intestatario delle bollette è necessario essere a conoscenza di come e quando fare il cambio intestatario. Si sottolinea che, indipendentemente dal tipo di operatore scelto, può accadere che si avverta la necessità di intestare le utenze di energia ad un’altra persona, diversa dal titolare corrente.  Il primo passaggio da effettuare riguarda il processo di identificazione del nome dell’azienda a cui inviare la richiesta per il cambio intestatario. Nel caso in cui l’utente non riuscisse a ricordarsi il nome dell’ente, è possibile controllare direttamente sull’ultima bolletta ricevuta: il nome della società energetica con cui hai il contratto si trova comodamente nella prima pagina della bolletta stessa.  In seguito, per procedere all’invio della domanda di cambio intestatario per la bolletta è necessario procedere alla compilazione degli appositi moduli che ogni fornitore mette a disposizione. Al fine di accelerare i tempi, è consigliabile sempre chiedere il cambio di nome in ...

© Riproduzione riservata

Stai leggendo un articolo Premium.

Sei già abbonato a Quotidiano Nazionale, Il Resto del Carlino, Il Giorno, La Nazione o Il Telegrafo?

Subito nel tuo abbonamento:

Tutti i contenuti Premium di Quotidiano Nazionale oltre a quelli de Il Giorno, il Resto del Carlino, La Nazione e Il TelegrafoNessuna pubblicità sugli articoli PremiumLa Newsletter settimanale del DirettoreAccesso riservato a eventi esclusivi
Scopri gli altri abbonamenti online e l'edizione digitale.Vai all'offerta

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?