Piaggio, Honda, Ktm e Yamaha hanno sottoscritto l’accordo per la fondazione dello Swappable Batteries Motorcycle Consortium (Sbmc). Il Consorzio servirà a promuovere la diffusione dei veicoli elettrici leggeri come scooter e motocicli e a incentivare una gestione più sostenibile del ciclo di vita delle batterie, puntando sul sistema swappable batteries, ovvero delle batterie intercambiabili. Secondo Michele Colannino, a capo delle strategie e dei prodotti di Piaggio, le batterie intercambiabili "forniscono una risposta ottimale per l’accelerazione dei tempi di ricarica dei veicoli". E grazie al nuovo Consorzio "i motocicli continueranno a ricoprire un ruolo chiave nel contesto urbano". Così ha sottolineato Colannino.