17 set 2018

Bce, ecco le nuove banconote da 100 e 200 euro

In circolazione dal 28 maggio 2019, le nuove banconote hanno lunghezza uguale ma altezza ridotta come quelle da 50 euro. La Bce: offrono una più forte protezione contro la contraffazione
 

(DIRE) Roma, 17 set. - Ecco le nuove banconote da 100 e 200 euro che inizieranno a circolare il 28 maggio 2019 presentate oggi dalla Banca centrale europea. Le banconote integrano caratteristiche di sicurezza nuove e innovative: un ologramma con satellite e un numero verde smeraldo perfezionato. Dopo i biglietti da
Le nuove banconote da 100 e 200 euro (Dire)

Roma, 17 settembre 2018 - La Banca centrale europea ha presentato oggi le nuove banconote da 100 e 200 euro che saranno in circolazione dal 28 maggio 2019. I nuovi biglietti, che completano la serie "Europa" introdotta nel 2013, "si avvalgono di nuove e innovative funzionalità di sicurezza e offrono una più forte protezione contro la contraffazione", ha sottolineato il membro del comitato esecutivo Bce Yves Mersch nel discorso di presentazione. Sono dotate delle stesse caratteristiche di sicurezza del taglio da 50 euro, come il ritratto nella filigrana e nell'ologramma, e di elementi nuovi e aggiornati che "le rendono più difficili da falsificare ma pur sempre facili da controllare", ha aggiunto la Bce. In particolare, l'ologramma con satellite è apposto nella parte superiore della striscia argentata: muovendo la banconota, appare il simbolo dell'euro che ruota attorno al numero. 

ECCO COME SONO FATTE -  La Bce ha collaborato con persone con problemi visivi per realizzare delle banconote facili da riconoscere. Queste infatti presentano grandi cifre in caratteri più marcati con tonalità maggiormente contrastanti. Lungo il bordo ci sono anche segni percepibili al tatto diversi per ogni taglio. I nuovi 100 e 200 euro sono di dimensioni più piccole rispetto alle vecchie. Entrambe hanno ora la stessa altezza della banconota da 50 euro. Tuttavia, la loro lunghezza rimane invariata: più lunga è la nota, maggiore è il valore. Nella parte superiore della striscia argentata un ologramma con satellite mostra piccoli simboli dell'euro che si muovono intorno al numero e diventano più chiari sotto la luce diretta. La striscia argentata mostra anche il ritratto di 'Europa', il motivo architettonico e un grande simbolo dell'euro. Le nuove banconote presentano anche un numero smeraldo migliorato. Muovendo una banconota, la cifra brillante nell'angolo inferiore sinistro produce l'effetto di una luce che si sposta in senso verticale; il numero inoltre cambia colore, passando dal verde smeraldo al blu scuro. Il simbolo dell'euro compare infine più volte all'interno del numero. 

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?