Il ministro della Famiglia Elena Bonetti
Il ministro della Famiglia Elena Bonetti

ROMA

Arriva domani in Consiglio dei ministri la proroga dei termini per fare domanda di assegno unico con retroattività ai mesi precedenti. Il 30 settembre scade infatti il termine per fare domanda dell’ assegno con retroattività: la norma fisserà una data più avanzata per permettere a chi non è ancora riuscito di fare domanda per ottenere l’ assegno da luglio. A due giorni (con oggi, ndr) dal termine per la presentazione delle domande all’Inps per l’assegno temporaneo per i figli minori con il diritto agli arretrati, le richieste arrivate all’Istituto sono meno di 500mila, ovvero poco più di un quarto della platea che ne avrebbe diritto.

Senza la proroga dal primo ottobre i richiedenti avrebbero dovuto rinunciare agli arretrati, ovvero gli importi dovuti per il periodo dal primo luglio al momento della presentazione della domanda.