"La comunicazione è uno degli asset degli indicatori di performance di un Paese e deve essere uno dei nostri detonatori di futuro. Per questo Forza Italia sarà sul campo, perché ci sono stati sacrifici umani in termini di licenziamenti e di mortificazione delle professionalità che la pandemia ha acuito (...). Crediamo vada portato avanti e sostenuto tanto il cartaceo quanto l’online e soprattutto puntiamo a rilanciare le testate e la comunicazione locale. La voce di troppi organi di informazione è stata colpevolmente tacitata o non valorizzata". Così Anna Maria Bernini (foto), presidente dei senatori di FI, in conferenza stampa sul decreto Sostegno.