Con l’hashtag #FattiAvanti, Alleanza Assicurazioni lancia la campagna per andare a caccia di giovani talenti su Linkedin. Una scelta, dopo le iniziative che fin dall’inizio dell’emergenza Coronavirus hanno caratterizzato l’impegno della compagnia del gruppo Generali a favore di dipendenti, agenti e clienti, che vede il più grande network assicurativo digitalizzato guardare al futuro dei giovani che si interrogano sulle conseguenze del lockdown sull’occupazione. Così, Alleanza Assicurazioni, nonostante non siano ancora esauriti gli effetti dell’epidemia da Covid-19, non si ferma. E per garantire opportunità di impiego ha dato, appunto, il via a #FattiAvanti per selezionare e formare nuovi professionisti della consulenza assicurativa.

L’iniziativa rientra nel più ampio programma ‘Generazione Alleanza’, per favorire l’avvicinamento dei giovani al mondo del lavoro, attraverso cui la compagnia ha ridisegnato completamente il modello di sviluppo professionale per formare i consulenti assicurativi di nuova generazione.

"Per un’azienda – spiega Davide Passero (nella foto), ad di Alleanza Assicurazioni – è importante saper selezionare ed attrarre le persone giuste e, mai come oggi, pur in un contesto difficile, in Alleanza siamo orgogliosi di continuare a offrire a giovani talenti opportunità professionali basate su formazione continua e tecnologia digitale. Con l’avvio di ‘FattiAvanti’ ci proponiamo di rafforzare la qualità professionale della nostra rete di consulenti assicurativi, formati per essere sempre più in grado di offrire ai nostri 1,9 milioni di clienti elevati standard di consulenza: ciò significa profilazione della clientela, analisi dei bisogni e personalizzazione delle soluzioni assicurative proposte".

In questo nuovo contesto, aggiunge Passero "il consulente assicurativo è chiamato ancor di più ad adempiere al proprio ruolo sociale per interpretare i cambiamenti in atto e accompagnare le famiglie italiane nei loro progetti di vita: protezione, risparmio, investimento e previdenza. Perché insieme generiamo fiducia". Ai giovani selezionati il programma offrirà l’inserimento, come junior account, sostenuto da un programma di formazione, affiancamento sul campo e affidamento di un portafoglio clienti.

Generazione Alleanza è un percorso strutturato e innovativo che garantisce una prospettiva di crescita professionale e prevede un ampio investimento in formazione. Inoltre, il percorso consente l’abilitazione all’albo professionale (il Registro unico degli intermediari). Il lancio della campagna, che prevede un Job Talk organizzato da Alleanza Assicurazioni direttamente su Linkedin, il più grande social network di professionisti al mondo, sarà mercoledì 27 maggio alle 17 con un evento in streaming dal titolo "Mettersi in gioco post lockdown: professioni e competenze". All’evento parteciperanno, oltre a Passero, Marcello Albergoni, country manager di Linkedin Italia e Francesco Rossi, senior partner di Praxi.

Per partecipare occorre registrarsi al link: https:eventi.alleanza.itittalentselectionday2705. Obiettivo del job talk è quello di aprire un dialogo tra domanda e offerta e indagare l’attuale scenario del mondo del lavoro conducendo la platea alla scoperta di informazioni utili e nuove opportunità professionali. Con FattiAvanti i giovani talenti avranno l’opportunità di entrare a far parte del modello unico rappresentato da Alleanza nel panorama assicurativo italiano. La compagnia, infatti opera attraverso una rete diretta con oltre 12 mila consulenti assicurativi (il 40% ha meno di 40 anni e circa la metà - 47% - sono donne). Per continuare a servire le famiglie italiane, in queste settimane, Alleanza ha dato anche vita al più ampio piano di remotizzazione della rete distributiva abilitando i suoi 12mila consulenti a operare completamente da remoto.