Alitalia ha cancellato il 62% dei voli in programma per domani. Lo si legge sul sito della compagnia, dove è stata pubblicata la lista delle cancellazioni. "A seguito degli scioperi nel settore del trasporto aereo proclamati da alcune sigle sindacali – si legge sul sito – per l’intera giornata di venerdì 24 settembre (domani, ndr), Alitalia è stata costretta a cancellare una serie di voli, sia nazionali che internazionali programmati per quel giorno". Si tratta, in particolare, di 161 cancellazioni, pari al 62% dei voli. Per limitare i disagi, la compagnia ha attivato un piano straordinario con aerei più capienti, con l’obiettivo di riprenotare i viaggiatori coinvolti nelle cancellazioni.