Air Italy è in liquidazione (Ansa)
Air Italy è in liquidazione (Ansa)

Milano, 12 febbraio 2020 - C'è una novità nella crisi di Air Italy: Ryanair è pronta a farsi avanti. È quanto emerge all'indomani della decisione dei soci Alisarda e Qatar Airways di mettere in liquidazione in bonis la compagnia ex Meridiana. Maggiori dettagli su quale sia l'interesse di Ryanair sono attesi domani a Milano, dove è stato è stato organizzato un incontro stampa per un aggiornamento sull'Italia. A parlarne ci saranno David ÒBrien e Chiara Ravara, rispettivamente chief commercial officer e head of sales&marketing della compagnia low cost irlandese.

Una delle ipotesi che si fanno è che a favore di quei passeggeri di Air Italy che rimarranno a terra dopo il 25 febbraio, Ryanair sarebbe pronta a intervenire fornendo un programma di "riprotezione" dei voli.

Sulla crisi della compagnia è forte l'irritazione del governo espressa in un incontro con i commissari. E' intervenuto oggi il anche il ministro dello Sviluppo economico, Stefano Patuanelli: "Siamo al lavoro per garantire l'operatività dell'azienda il più a lungo possibile. Qualche segnale di tensione all'interno della proprietà c'era, ma non ci aspettavamo una messa in liquidazione da un momento all'altro. Ho sentito la ministra De Micheli che sta trattando con la proprietà per garantire l'operatività dell'azienda il più a lungo possibile".