14 mar 2022

Prodotti Rubicone, all’orizzonte c’è l’Indonesia

MADE IN ROMAGNA La struttura produttiva si sviluppa su oltre 5mila metri quadrati a Bertinoro
Prodotti Rubicone, all’orizzonte c’è l’Indonesia

LA PRIMA FIERA SIGEP a Rimini si svolge nel gennaio del 1980, e da lì inizia la diffusione dei semilavorati Rubicone nel nascente mercato tedesco e successivamente in quello spagnolo. L’anno 2000 segnerà per ‘Prodotti Rubicone’ una svolta importante: l’amministratore delegato Alessandro Cioccolini prende le redini dell’azienda, ed insieme al fidato maestro gelatiere Silvano Zanoni inizia un importante percorso di evoluzione tecnica e di internazionalizzazione. Oggi l’azienda dispone di una gamma completa di ingredienti semilavorati per la produzione di Gelato Artigianale Italiano, Gelato Espresso, Frozen Yogurt, American Milk Shakes.

La struttura produttiva si sviluppa su oltre 5.000 metri quadri coperti nella sede di Bertinoro in provincia di Forlì-Cesena, con impianti di ultima generazione dotati di tecnologia farmaceutica, un laboratorio di ricerca e sviluppo e una rinomatissima scuola di gelateria frequentata da studenti di tutto il mondo. Ma l’azienda non conosce confini. Presto vedrà la luce una nuova struttura produttiva in Indonesia di 1000 metri quadri coperti, che a partire dal 2023 realizzerà una vasta gamma di produzioni su licenza della casa madre Italiana, sfruttando le materie prime locali, al fine di servire al meglio i mercati del sud est asiatico e dando lavoro a una decina di nuovi addetti. I clienti di ‘Prodotti Rubicone’ sono gelaterie e laboratori, gelaterie soft e frozen yogurt, pasticcerie e laboratori dolciari, grossisti di prodotti professionali. I prodotti sono formulati e realizzati in Italia e la linea di ingredienti offerta è completa: dalle basi per il gelato, alle paste aromatizzanti, ai variegati ai topping, alle polveri per soft gelato e frozen yogurt, fino ai milkshake, ai waffle ai pancake. Niente è lasciato al caso e all’occorrenza si realizzano anche prodotti personalizzati su richiesta.

Annamaria Senni

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?