Quotidiano Nazionale logo
quotidiano nazionale
19 set 2022

Costi alle stelle e filiera a rischio "Il governo ci aiuti"

19 set 2022
LE MISURE NECESSARIE PER RIPARTIRE La filiera del pomodoro da industria chiede al governo credito di imposta per non bloccare lo sviluppo delle aziende, rateizzazione dei pagamenti delle bollette, riduzione momentanea dell’Iva su cibo e bevande tetto europeo al prezzo del gas, sostegno all’autoproduzione di energia da fonti rinnovabili da parte delle aziende
LE MISURE NECESSARIE PER RIPARTIRE La filiera del pomodoro da industria chiede al governo credito di imposta per non bloccare lo sviluppo delle aziende, rateizzazione dei pagamenti delle bollette, riduzione momentanea dell’Iva su cibo e bevande tetto europeo al prezzo del gas, sostegno all’autoproduzione di energia da fonti rinnovabili da parte delle aziende
LE MISURE NECESSARIE PER RIPARTIRE La filiera del pomodoro da industria chiede al governo credito di imposta per non bloccare lo sviluppo delle aziende, rateizzazione dei pagamenti delle bollette, riduzione momentanea dell’Iva su cibo e bevande tetto europeo al prezzo del gas, sostegno all’autoproduzione di energia da fonti rinnovabili da parte delle aziende
LE MISURE NECESSARIE PER RIPARTIRE La filiera del pomodoro da industria chiede al governo credito di imposta per non bloccare lo sviluppo delle aziende, rateizzazione dei pagamenti delle bollette, riduzione momentanea dell’Iva su cibo e bevande tetto europeo al prezzo del gas, sostegno all’autoproduzione di energia da fonti rinnovabili da parte delle aziende
LE MISURE NECESSARIE PER RIPARTIRE La filiera del pomodoro da industria chiede al governo credito di imposta per non bloccare lo sviluppo delle aziende, rateizzazione dei pagamenti delle bollette, riduzione momentanea dell’Iva su cibo e bevande tetto europeo al prezzo del gas, sostegno all’autoproduzione di energia da fonti rinnovabili da parte delle aziende
LE MISURE NECESSARIE PER RIPARTIRE La filiera del pomodoro da industria chiede al governo credito di imposta per non bloccare lo sviluppo delle aziende, rateizzazione dei pagamenti delle bollette, riduzione momentanea dell’Iva su cibo e bevande tetto europeo al prezzo del gas, sostegno all’autoproduzione di energia da fonti rinnovabili da parte delle aziende
Hai già un abbonamento?
Questo articolo è riservato agli abbonati

Accedi senza limiti a tutti i contenuti di quotidiano.net e dei siti collegati.Naviga senza pubblicità!

Accesso per un giorno

0,99 € per 24hSenza rinnovo automatico
Oppure

Disdici quando vuoi

mese
anno
Scopri le altre offerte

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?