25 apr 2022

Cibus, Food Valley capitale mondiale dell’alimentare

featured image
Cibus, Food Valley capitale mondiale dell’alimentare

SI TERRÀ A PARMA dal 3 al 6 maggio la ventunesima edizione di Cibus, la prima grande fiera internazionale dell’agroalimentare organizzata da Fiere di Parma e Federalimentare. La manifestazione attende migliaia di buyers esteri nella Food Valley per implementare i propri assortimenti con prodotti Authentic Italian offerti da oltre 3mila espositori: ad essere già registrati sono, inoltre, anche 50.000 operatori professionali italiani della Distribuzione e della Ristorazione, che coglieranno così l’occasione che Cibus offre non solo per incontrare tutti i loro fornitori in essere e potenziali, ma anche e soprattutto per prendere parte a un contesto unico nel suo genere e costellato da idee e soluzioni per tutti i canali del Food&Beverage. Cibus Parma 2022, fiera dell'agroalimentare: incontri, degustazioni e spettacoli Nel dettaglio, arriveranno a Parma circa 2000 top buyer da Stati Uniti d’America, Europa, Medio Oriente, Sud America e Asean: a loro, e a quelli in arrivo dall’intero Stivale, sarà destinato il programma "Cibus destination", cioè visite guidate e percorsi tematici in fiera e sul territorio, dedicati a produzioni tipiche, territorialità e sostenibilità. Ma non solo. Nel Salone non mancheranno circa mille nuovi prodotti che le aziende alimentari stanno immettendo nei mercati: quelli più innovativi saranno esposti in fiera nell’area "Cibus Innovation Corner", selezionati da una giuria di esperti. E, in uno scenario come quello contemporaneo, che mira ad essere in linea con gli obiettivi più caldi da perseguire, l’edizione 2022 si presenta come la prima "carbon neutral", la cui certificazione è stata resa possibile grazie alla partnership tra Fiere di Parma e Carbonsink, la società di consulenza leader in Italia nella progettazione di strategie climatiche. "Cibus negli ultimi 2 anni non si è mai fermato: supportando il sourcing degli operatori esteri con MyBusinessCibus.com; organizzando CibusForum nel drammatico 2020, inaugurando la ripartenza delle fiere nel settembre 2021 e presidiando ...

© Riproduzione riservata

Stai leggendo un articolo Premium.

Sei già abbonato a Quotidiano Nazionale, Il Resto del Carlino, Il Giorno, La Nazione o Il Telegrafo?

Subito nel tuo abbonamento:

Tutti i contenuti Premium di Quotidiano Nazionale oltre a quelli de Il Giorno, il Resto del Carlino, La Nazione e Il TelegrafoNessuna pubblicità sugli articoli PremiumLa Newsletter settimanale del DirettoreAccesso riservato a eventi esclusivi
Scopri gli altri abbonamenti online e l'edizione digitale.Vai all'offerta

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?