Il presidente dell'Abi, Antonio Patuelli (Ansa)
Il presidente dell'Abi, Antonio Patuelli (Ansa)

Roma, 10 luglio 2020 - Antonio Patuelli è stato rieletto presidente dell'Abi. L'Assemblea dell'associazione ha infatti eletto il nuovo Consiglio che si è immediatamente riunito e, come proposto unanimemente dal Comitato Esecutivo uscente, ha rieletto Patuelli per acclamazione. Lo si legge in una nota secondo cui nella sua prima parte straordinaria, l'assemblea ha completato le procedure di modifica dello Statuto approvando all'unanimità quanto proposto all'unanimità dal Comitato di Presidenza, dal Comitato esecutivo e dal Consiglio dell'Abi per rendere statutariamente nuovamente possibile la rielezione del Presidente per il quarto mandato, nonché per la più ampia adozione dei sistemi di video-audio conferenza per le riunioni degli Organi dell'Abi. 

Il Consiglio dell'Abi inoltre, presieduto da Antonio Patuelli, ha eletto cinque vicepresidenti e il nuovo Comitato esecutivo. Sono stati eletti Alessandro Vandelli, vicario, (Amministratore Delegato BPER Banca), Francesco Giordano, (co-Responsabile Commercial Banking Western Europe UniCredit), Giampiero Maioli (Amministratore Delegato Crédit Agricole Italia), Corrado Sforza Fogliani (Presidente Associazione Nazionale fra le Banche Popolari), Camillo Venesio (Amministratore Delegato e Direttore Generale Banca del Piemonte). Il Comitato Esecutivo dell'Abi ha completato la composizione del Comitato di Presidenza, ha nominato il Presidente del Comitato Affari Sindacali e del Lavoro (Casl), confermando Salvatore Poloni (Condirettore generale Banco BPM), ha nominato il Presidente del Comitato ristretto Piccole Banche, confermando Augusto Dell'Erba (Presidente Federcasse).