Roma, 3 maggio 2016 - Tra la metà degli anni '80 e l'inizio dei '90 era la star indiscussa della sitcom 'Genitori in blue jeans', adesso Kirk Cameron non si occupa più solo di tv e cinema ma distribuisce consigli sul matrimonio. L'attore, 45 anni, da tempo fervente sostenitore della Chiesa Evangelica, ha rilasciato infatti un'intervista al Christian Post sostenendo la sottomissione della donna. "Le mogli devono onorare e rispettare e seguire il proprio marito - ha detto - e non dirgli come dovrebbe essere un marito migliore".

Secondo la star "ognuno deve fare la propria parte, indipendentemente da come viene trattato dal coniuge", perché "tante persone non sanno che il matrimonio ha delle istruzioni da seguire". Istruzioni che posso essere facilmente trovate "nella parola di Dio". Dichiarazioni, le sue, che hanno suscitato non poche polemiche.

Sposato da 24 anni con l'ex collega Chelsea Noble, 51 anni, conosciuta proprio sul set di 'Genitori in blue jeans', Kirk nel 2002 ha fondato la sua organizzazione religiosa, The Way of the Master, a cui ha dedicato anche uno show televisivo. La coppia ha sei figli, quattro dei quali adottati.