Lunedì 22 Luglio 2024

Zelensky sente Meloni: grazie Italia

Zelensky sente Meloni: grazie Italia

Zelensky sente Meloni: grazie Italia

ROMA

Il presidente del Consiglio, Giorgia Meloni, ha avuto un colloquio telefonico col presidente dell’Ucraina, Volodymyr Zelensky. "Zelensky – fa sapere Palazzo Chigi – ha manifestato apprezzamento per la prossima Conferenza di Roma sulla ricostruzione dell’Ucraina prevista il 26 aprile, un’occasione importante per rafforzare i rapporti tra le imprese italiane e l’Ucraina". Il presidente ucraino "ha espresso gratitudine all’Italia, ha ricordato la forte motivazione dell’esercito ucraino e espresso fiducia nella capacità di respingere gli attacchi della Russia a difesa dell’integrità territoriale dell’Ucraina, anche grazie all’assistenza degli Stati occidentali, compresa l’Italia". Meloni e Zelensky hanno anche discusso della necessità di perseguire "una pace giusta".

Kiev pare effettivamente soddisfatta. "Ho avuto un colloquio telefonico produttivo con Giorgia Meloni – ha twittato Zelensky – . Abbiamo discusso delle nostre iniziative bilaterali e internazionali. Il percorso verso la pace in Ucraina è il completo ritiro delle truppe russe dal territorio ucraino e l’attuazione della nostra formula di pace. Grazie amici italiani per il vostro sostegno. Continuiamo così". Per poi aggiungere, nel suo discorso serale, che "nelle parole di Meloni si avevrte la vera forza europea".