La Aedes koreicus, zanzara coreana
La Aedes koreicus, zanzara coreana

Roma, 19 ottobre 2021 - Dopo la zanzara giapponese in Italia è arrivata anche la zanzara coreana. La Aedes koreicus è simile alla zanzara tigre, ma è più grande e resiste al freddo. Secondo una ricerca condotta dall'Università degli Studi di Milano l'insetto coreano è sempre più diffuso in Lombardia, in particolare nell'area pedemontana e di pianura del Nord Italia, ma si sta spostando sempre più a Sud.

Zanzara giapponese e le altre: quali sono le specie pericolose

Come altre specie di zanzare, come la tigre (Aedes albopictus), è originaria dell'Asia e ora diffusa in tutta Europa. Nell'estate del 2020 nelle province di Bergamo e Brescia i ricercatori dell'Università degli Studi di Milano hanno raccolto circa 6.000 larve e centinaia di uova di zanzara da piccoli stagni e vasche artificiali. Molte di queste appartenevano alla specie Aedes koreicus.

Zanzara giapponese: come distinguerla dalle altre specie pericolose

Sara Epis, docente del Dipartimento di Bioscienze e coordinatrice della ricerca, spiega: "La zanzara coreana è endemica in Giappone, nel nord della Cina, nella Corea del Sud e in alcune zone della Russia. È stata segnalata per la prima volta in Italia nel 2011 in provincia di Belluno, ad altitudini e condizioni climatiche inadatte per la sopravvivenza della maggior parte delle specie di zanzare. Da allora le segnalazioni nel nord Italia sono aumentate".

L'Aedes koreicus potrebbe essere arrivata nel bergamasco da altre zone dall'Italia o dalla Svizzera, ma mancano sufficienti studi a riguardo. Il rischio è che questi insetti, oltre ad essere fastidiosi, possano trasmettere virus patogeni per l'uomo e per gli animali, come quelli della filariasi e dell'encefalite giapponese (virus JEV), malattia quest'ultima non endemica in Italia e diffusa soprattutto in India e in tutto il sud est asiatico. 

Mappa della presenza della zanzara coreana in Europa del "European Centre for Disease Prevention and Control".

Il rosso le zone dove è stata segnalata la Aedes koreicus

zanzara coreana, mappa del European Centre for Disease Prevention and Control