Yara, appello: valida prova Dna Bossetti
Yara, appello: valida prova Dna Bossetti
(ANSA) - BRESCIA, 16 OTT - E' valida la prova del Dna perché "non sono stati violati i principi del contraddittorio e delle ragioni difensive" riguardo la prova regina che ha portato all'ergastolo Massimo Bossetti per il delitto di Yara Gambirasio. "Si deve ribadire quindi ancora una volta e con chiarezza che un'eventuale perizia, chiesta a gran voce dalla difesa e dall' imputato, consentirebbe un mero controllo tecnico sul materiale documentale e sull'operato del Ris", scrivono i giudici della Corte d'assise d'appello di Brescia confermando il carcere a vita per il muratore di Mapello.