Lunedì 22 Luglio 2024

Yacht si incendia all'Elba e affonda, salvati Stefania Craxi e il marito Marco Bassetti

Paura davanti alle coste dell’isola. La coppia, insieme a un membro dell’equipaggio, non ha potuto far altro che abbandonare l’imbarcazione, andata completamente distrutta. I tre, poi recuperati dalla Guardia Costiera, stanno bene

Stefania Craxi e il marito Marco Bassetti salvi dopo l'incendio dello yacht

Stefania Craxi e il marito Marco Bassetti salvi dopo l'incendio dello yacht

Isola d’Elba, 14 giugno 2024 – Momenti di paura ieri al largo dell’isola d’Elba per Stefania Craxi e il marito Marco Bassetti, ceo di Banijay Entertainment e fondatore di Endemol Italia. Il loro yacht, di circa 22 metri, poco dopo le 13, è andato a fuoco. L’imbarcazione è stata completamente avvolta dalle fiamme.

Grazie al tempestivo intervento della guardia costiera di Portoferraio, la coppia e l’equipaggio, sono stati salvati. L’incendio è divampato durante la navigazione, a circa 10 miglia a sud-est dell'Isola d'Elba. Il natante era in navigazione dall'isola del Giglio all'Elba.

La Sala operativa di Portoferraio è stata allertata intorno alle 12. La coppia e il comandante dell'imbarcazione, a causa delle fiamme, hanno abbandonato l'imbarcazione che dopo poche ore è affondata.

La motovedetta ha recuperato i tre e li ha portati a Marina di Campo, dove sono stati visitati dai medici.Le loro condizioni sono risultate buone. Tanto spavento dunque, ma nessuna conseguenza fisica. 

L’allarme è stato dato intorno a mezzogiorno. E’ a quell’ora che sulla barca è scoppiato l’incendio, con un fumo nero denso che ha avvolto in poco tempo il mezzo.

Nella zona dell’intervento sono confluiti diversi mezzi, tra cui un elicottero della Guardia Costiera decollato da Sarzana per verificare eventuali problemi di inquinamento.